MUSE DRONES WORLD TOUR AL CINEMA!

MUSE DRONES WORLD TOUR AL CINEMA!

 

Programmazione

  • 12-07-2018 Arena 20:15  22:00 
  •     Biglietto € 12,00-€10,00
  • 13-07-2018 Arena 20:15  22:00 
  •     Biglietto € 12,00-€10,00

 

ACQUISTA ORA!

 

 

Scheda

  • Anno: 2018
  • Nazione: Gran Bretagna
  • Regia: Tom Kirk, Jan Willem Schram
  • Attori: Matt Bellamy, Chris Wolstenholme, Dominic Howard
  • Durata: 90 minuti
  • Genere: Evento, musicale
  • Classificazione: Per Tutti
  • Tipo Evento: Film
  • Note: I Muse portano il loro ambizioso Muse: Drones World Tour nei cinema di tutto il mondo. Grazie a questo evento esclusivo, in programma in Italia per due giorni, il 12 e 13 luglio, la band multi-platino di fama mondiale e i loro spettacolari droni a tutto tondo arriveranno sul grande schermo come appuntamento in contemporanea per tutti i fan dei Muse. I biglietti saranno in prevendita dal 3 maggio.

 

Trama

Girato e registrato durante diverse date del tour nel 2016, il Muse: Drones World Tour presenterà alcuni dei più grandi successi della carriera dei Muse tra cui “Psycho”, “Madness”, “Uprising”, “Plug in Baby”, “Supermassive Black Hole” e “Knights of Cydonia”. Il film concerto, diretto da Tom Kirk e Jan Willem Schram, contiene inoltre effetti speciali mai visti prima, che rispecchiano il l’impressionante livello della produzione scenica creativa che i fan dei Muse si aspettano, offrendo un’incredibile esperienza sensoriale. Oltre all’esclusiva testimonianza del gruppo che racconta il concetto creativo alla base del progetto, i punti salienti dello spettacolo includono droni che volano in mezzo al pubblico, proiezioni di dimensioni giganti ed elaborati effetti laser che creano un mondo misterioso e distopico. Il New York Times ha descritto l’esperienza live dei Muse come “un crescendo senza fine, che procede da un picco all’altro: è questo quello che un concerto dei Muse si propone di offrire con ogni mezzo disponibile.” Matt Bellamy ha dichiarato: “La simbiosi tra umanità e tecnologia è una cosa a cui sono sempre stato interessato. I droni sembrano essere una metafora moderna estremamente forte… Ma vogliamo lasciare che sia il pubblico stesso a chiedersi quale sia il ruolo della tecnologia nelle nostre vite e se sia una cosa buona o cattiva“.

Oggi al Vignola

Rassegne