Egon Schiele original version sottotitolata

Egon Schiele original version sottotitolata

 

Programmazione

 

ACQUISTA ORA!

 

 

Scheda

  • Anno: 2018
  • Nazione: Germania
  • Regia: Dieter Berner
  • Attori: Noah Saavedra, Maresi Riegner, Valerie Pachner, Marie Jung, Larissa Breidbach, Elisabeth Umlauft, T
  • Durata: 110 minuti
  • Genere: Biografico, melodramma
  • Etichette: La storia personale dell'artista austriaco attraverso la sua ossessione per il disegno e per le belle donne.
  • Classificazione: Per Tutti
  • Tipo Evento: Film
  • Note: Il film ricorda anche la sua famiglia ricca e borghese, con un padre che ha scialacquato tutti gli averi e una sorella, la dolce Gerti, che lo ha sempre stimato, appoggiato e assistito, fino alla sua morte precoce a soli 28 anni. Quei 28 anni simbolo di tanti artisti/eroi maledetti: dal futuro collega graffitaro Jean Michel Basquiat fino al cantante Kurt Cobain. Perché Egon Schiele, oltre che un talento, era anche un artista un po' maledetto, o almeno così voleva essere riconosciuto. E il regista si appropria di questo personaggio oltre le righe, ma dal grande rigore quando c'erano di mezzo matita e pennello. La sua urgenza era annotare, disegnare ogni corpo femminile e nudo che gli pareva interessante al momento.

 

Trama

Egon Schiele (1890-1918) è stato uno dei pittori più rappresentativi del secolo passato. I suoi corpi nudi, le donne in pose naturali, sensuali e provocatorie e quei tratti spigolosi e i colori chiari - carnagione bianca e capelli rossi - hanno infatti costituito un bagaglio estetico e concettuale da cui ogni artista a venire non ha potuto prescindere. Schiele è stato un grande artista. E i 300 dipinti a olio e quei 2000 disegni e acquerelli ne sono la prova tangibile.

Oggi al Vignola

Rassegne